Miele di Melata

Acquista

RICHIEDI INFORMAZIONI




Informazioni prodotto

La melata necessaria  per produrre questo tipo di miele viene raccolta dalle nostre api nel bosco che circonda il “Castello della Manta” e sulle colline limitrofe lontano da fonti di inquinamento in quanto se è vero che questo è un elemento di notevole importanza per ciascun tipo di miele a maggior ragione risulta determinante in questo caso poichè  la raccolta non avviene  da nettare.

La melata è una sostanza zuccherina e vischiosa prodotta dal metabolismo degli Afidi ed altri piccoli insetti che si nutrono della linfa delle piante ed elaborata dalle api trasformandola in miele.

In genere se ne cibano nei periodi in cui la produzione di nettare è scarsa a causa delle condizioni climatiche o dall'esaurirsi delle varie fioriture. Le piante che maggiormente sono interessate da questo fenomeno sono la quercia, il castagno, il faggio, il tiglio e quindi il miele può essere il risultato della somma di più varietà di melate.

Questo tipo di miele è uno dei più apprezzabili  dal punto di vista delle qualità nutrizionali: ricco di antiossidanti, batteri probiotici, potassio, ferro, fosforo, sostanze minerali e con una ridotta quantità di zuccheri. E' molto amato tra le popolazioni del nord Europa, ma negli ultimi anni le sue notevoli proprietà hanno incominciato a renderlo popolare anche qui da noi.

Caratteristiche del miele di melata

Colore: molto scuro, a volte tendente al nero.

Consistenza: particolarmente denso, filante.

Sapore: meno dolce rispetto ai mieli prodotti dal nettare con un retrogusto caramellato e un sentore di  corteccia e terriccio.

Odore: mediamente intenso, il profumo può ricordare lo zucchero caramellato.

Proprietà: antiossidante, antibatterico, lenitivo per la tosse e altri disturbi delle vie aeree, aiuta il funzionamento dell'apparato gastrointestinale ripristinando l'equilibrio della flora batterica, nutre e sostiene le funzioni celebrali. Fonte di energia inmmediatamente disponibile che lo rende un miele molto gradito agli sportivi.

Abbinamenti
- Dolcificante adatto per the e tisane. Grazie alla sua caratteristica nota salata si presta bene all'uso in cucina come componente di condimenti.

- Ottimo per accompagnare formaggi stagionati quali Parmigiano Reggiano e pecorino di montagna, notevole con il gorgonzola.


Miele di Melata thumb